Incorporare negli USA adesso è possibile, con Stripe Atlas

Scritto da Paperleap Administrator
Pubblicato Giovedì 1 Gennaio 1970 alle 01:00
Torna agli articoli


Fare impresa deve essere semplice: è inutile girarci attorno, ancora una volta sono gli Americani a insegnarcelo. E in particolare Stripe, una società che negli anni si è ritagliata uno spazio dominante nel mondo dei pagamenti on-line.

Da oggi infatti, Stripe fa un passo avanti e tende una mano alle aziende, perseguendo la visione che grazie a Internet la propria posizione geografica e le distanze possono essere azzerate, e la burocrazia può essere semplificata.

Ma vediamo cos''è Atlas

Con Stripe Atlas, gli imprenditori possono facilmente incorporare una società statunitense, aprire un conto bancario negli Stati Uniti, e inizia ad accettare pagamenti con Stripe. La funzionalità, disponibile agli sviluppatori che ne richiedono l''accesso al link https://stripe.com/atlas, è già operativa e si propone di innescare una rivoluzione soprattutto nel mondo delle start-up.

Incorporare la propria azienda in Delaware

Atlas aiuta a costituire una società statunitense (in Delaware) in un paio di giorni. Basta compilare un semplice modulo e Atlas genererà i documenti necessari e gestire il resto.

Aprire un conto negli Stati Uniti

Atlas permette di aprire un conto bancario con la Silicon Valley Bank, ovviamente senza richiedere di andare in banca di persona. Come in Italia ;-)

Accettare pagamenti on-line

Ovviamente, Atlas supporta tutte le funzionalità di Stripe, con la possibilità di accettare pagamenti da parte dei clienti in oltre 100 valute.

Servizi a valore aggiunto

Chi accede ad Atlas ha a disposizione un pacchetto di servizi di consulenza legale e amministrativa.